05/04/2019

Cosa fare a Venezia la Sera? 6 Idee originali

Venezia è splendida sempre, di giorno e di notte.

Dopo aver passato la vostra giornata, macinando chilometri alla scoperta delle bellezze della città, non vorrete mica rinchiudervi in albergo?! Venezia by night vi aspetta per farvi scoprire un lato ancora più magico. Cosa fare a Venezia la sera? 6 idee originali

Cala il sole sulla bella Venezia: le calli sono più vivibili perché sgombre dai turisti che la visitano in giornata e la città brilla come le stelle nel cielo, rivelando la sua vera atmosfera romantica.

Passeggiando riuscite a sentire il ticchettio dei vostri passi, i canali riflettono ad una ad una le luci degli antichi edifici, le gondole fluttuano e le serrande dei negozi sono ormai abbassate.
Ma Venezia non dorme, vi sta solo facendo innamorare di lei.

Cosa fare a Venezia la Sera?

Riempite lo stomaco, prima di tutto

Girare Venezia la sera è una buona idea, ma non a stomaco vuoto.

Fermatevi in uno dei tanti locali che offrono bacari, manicaretti di ogni tipo composti da pietanze locali e chiedete “un’ombra di vino”, oppure se preferite un buon Spritz, l’aperitivo veneto per eccellenza composto da vino bianco, seltz, aperol e una fetta di arancia.
Se avete bisogno di qualche consiglio per capire dove mangiare a Venezia, siete nel posto giusto.

Gli highlights dopo il tramonto

Date una seconda opportunità a Venezia, anche se a questo punto sarete già innamorati di lei.

Vedere i luoghi cardine, però di sera, vi farà scoprire un lato nuovo della città.

Il punto di partenza per eccellenza è la famosa Piazza San Marco, che avrete avuto occasione di ammirare di giorno, sovraffollata e assolata. Concedetevi un altro punto di vista, ammirando i portici illuminati e provate a fermare il tempo in uno dei luoghi definito fra i più “fotografabili” della città.

Prenota Traghetto Venezia Croazia

Vi raccomandiamo di non perdere neanche il Ponte di Rialto, con la veduta suggestiva su Canal Grande.

Musica e Teatro a Venezia

Siamo in una città dalla cultura millenaria che, oltre ad antichi edifici e musei, offre anche eventi di tutti i tipi come spettacoli musicali e teatrali all’ordine del giorno, che hanno luogo in location dall’importante valore storico. Ad esempio, in teatri come La Fenice e il Goldoni ma anche rappresentazioni che prendono luogo nelle chiese e nelle piazze della città.

La movida veneziana

Per tutti i giovani, dentro e fuori, che sentono l’impellente desiderio di lasciarsi trasportare dal lato più festaiolo della città, il nostro consiglio è di dirigersi verso Campo Santa Margherita che è luogo di ritrovo per universitari, oppure a Fondamenta degli Ormesini e Fondamenta della Misericordia a Cannaregio.
La notte è giovane!

Il casinò

La soluzione per chi vuole lasciarsi tentare dalla fortuna, ma non solo! Palazzo Vendramin, niente di meno che l’ultima dimora di Wagner, è la casa da gioco più antica di tutta l’Europa, funzionante dal 1638.

Leggi anche 5 fantastici palazzi da vedere a Venezia

Un tour misterioso

Se siete tipi un po’ misteriosi e volete scoprire cosa si nasconde dietro il lato “oscuro” di questa antica città, non vi resta che partecipare ad uno dei tanti tour guidati del mistero e completare la vostra visita facendovi raccontare antiche leggende da brivido.

Vi abbiamo elencato 6 idee su cosa fare a Venezia la sera ma potremmo andare avanti all’infinito, tante sono le proposte che offre questa città.

Se la notte fa per voi, potrete tenervi impegnati sino all’alba, quando un altro elettrizzante giorno nella città dell’amore avrà inizio incessantemente.

home Page Blog