07/01/2020

5 cose da vedere a Zara, Croazia

Zara Croazia

Il vostro itinerario in Croazia sta prendendo forma?

Non lasciatevi scappare Zara, destinazione ideale per le sue opere d’arte urbana e per il centro storico curato e distintivo dove passeggiare ammirando graziose piazze, negozi e edifici caratteristici.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#zadar at #sunset #feelzadar by @croatia.from.above #likezadar #mustvisit #croatia #croatiafullofmagic #unesco #worldheritage #bestintravel #riva #visitzadar

Un post condiviso da Like Zadar (@likezadar) in data:

1)    Arte moderna di Zara

Lasciatasi alle spalle una storia di bombardamenti aerei e guerra civile, Zara è rifiorita più graziosa che mai. Chiunque la visiti potrà notare la sua forte impronta moderna caratterizzata da installazioni come il Saluto del Sole e l’Organo Marino, entrambe realizzate dall’architetto croato Nikola Bašić. Forte il contrasto fra le opere realizzate dall’uomo e il mare.

L’Organo Marino, infatti, è costituito da sette gradoni che scendono verso il mare dove sono posizionate 35 canne che grazie all’aria che le attraversa spinta dalle onde del moto marino, producono un suono unico.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Force of nature by @marko.vux . . . . #zadar #feelzadar #likezadar #croatiafulloflife #croatia #zadarcroatia #seaorgan #seaorganzadar #morskeorgulje #moodygrams #sea #windy #jugo #weather #seascape #waves #seaside #longexposure #travel #seaview #nature

Un post condiviso da Like Zadar (@likezadar) in data:

Il Saluto del Sole gioca invece con la luce grazie all’installazione di pannelli solari fotovoltaici che creano una sorta di comunicazione con la natura.

2)    Musei di Zara

Zara è una città ricchissima di Musei, fra i quali spiccano:

Il Museo Nazionale, fondato nel 1962 che comprende la Galleria d’Arte, Zara città Museo, il Museo di Storia naturale e il dipartimento di Etnologia.

L’oro e l’argento della città di Zara, esposizione permanente all’interno di una chiesa dove si possono trovare reliquiari, calici, libri, pizzi, sculture e miniature provenienti dalle varie chiese della città.

Il Museo Archeologico che espone reperti del periodo paleolitico, neolitico, dell’età dei metalli e oggetti di epoca romana.

Museo delle Illusioni, ideale per le famiglie, con giochi ottici e ologrammi che esalta l’importanza del gioco educativo.

Sul sito dell’Ente del Turismo di Zara ecco qualche indicazione più approfondita sui Musei della città di Zara.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#Zadar’s fortified #citywalls and gates are protected by #UNESCO as the #WorldHeritage site. 📷 by @lepro1 . . . . #travel #likezadar #feelzadar #croatia #travelandleisure #croatiafulloflife #moodygrams

Un post condiviso da Like Zadar (@likezadar) in data:

3)    Le chiese di Zara

La più importante Chiesa della città è sicuramente la Chiesa di San Donato, dalla caratteristica forma circolare.

Costruita nel primo Medioevo in parte con materiali che derivano dall’ex Foro romano è un esempio di stile pre-romanico.

Il Convento e Chiesa dei Francescani, il più antico edificio in stile gotico della Dalmazia

Di forte interesse e bellezza anche la Cattedrale di Santa Anastasia che contiene le reliquie della Santa e la Chiesa di San Crisogono con l’altare barocco del ‘700.

4)    La Calle Larga

Via principale del centro della città, per una piacevole passeggiata costeggiando recenti edifici in stile modernista.

5)    Piazza dei 5 pozzi

Dove si possono ancora notare i pozzi costruiti ai tempi delle invasioni turche per procurare le scorte d’acqua necessarie. Inoltre qui potrete notare anche un grazioso giardino pubblico, il primo di tutta la Dalmazia.

Da Zara, inoltre, potrete partire per alcune delle escursioni più belle della Dalmazia settentrionale quali il Parco Nazionale dei laghi di Plitvice e le isole Kornati.

home Page Blog